Post

Il gioco, febbraio 2018, il tema, le foto

Immagine
di Emanuele Gariglio "Il freddo" dentro e fuori
Il freddo è un concetto che noi interpretiamo e consideriamo usualmente sotto l'aspetto fisico e metereologico; il freddo emotivo però, quello del cuore o dell'anima, è qualcosa che tutti noi sentiamo o abbiamo sentito nella nostra vita e che non possiamo purtroppo combattere, coprendolo semplicemente di stoffe o tessuti vari.
La fotografia, come tutte le forme d'arte, provoca emozioni e sensazioni, a volte anche reazioni; esse sono normalmente spirituali, ma quando l'immagine è molto forte ed efficace e l'osservatore particolarmente sensibile, possono anche essere fisiche.
La fotografia è inoltre anche testimonianza, documento.
Vogliamo provare, fotografando, ad associare queste due considerazioni ?
Buon divertimento e buona fortuna !
La fotografia è una libera interpretazione di uno scatto di Riccardo Gariglio
Una lama di luce in una fredda foto di mio padre "Al di là del vetro"


- -
L'idea Il…

Il gioco, gennaio 2018, il tema, le foto e le classifiche

Immagine
di Cristina Lombatti
I tema di Gennaio "Acqua, fonte di vita!"
Ho riflettuto a lungo su questo tema e poi, ho deciso di "lanciarlo".
Il nostro corpo è composto per la maggior parte di acqua (circa il 60%).
Il nostro pianeta, la Terra, è coperta in maggioranza dall'acqua (circa il 71% della superficie è ricoperta da oceani di acqua salata).
L'acqua ci ristora, ci acquieta col mondo attraverso lo scorrere di un fiume, di un piccolo ruscello, o attraverso "l'andare e venire" delle onde del mare.
Ma l'acqua può essere anche "assassina" e le nostre valli, ne sono testimoni. Solo un anno fa la tremenda alluvione che portò via una vita!
Quindi "Acqua", in tutte le sue sfaccettature e colori.
Buoni scatti e ... Viva la Fotografia!
"L'acqua è la sostanza da cui traggono origine tutte le cose". (Talete)

La fotografia che accompagna il tema è:
"Camminata con riflesso", Alpe di Siusi 2014 di Cristina Lombatti

Dicembre, "Appunti Quotidiani" classifica, giudizio tecnico e popolare

Immagine
di Mariolina Cerati
Eccoci a dover decidere la foto vincitrice! Perdonate se mi sono presa del tempo (per altro consentito dal regolamento) ma la scelta non è stata per niente facile! (io che lamentavo il fatto che  stavano arrivando poche fotografie ... sempre troppe, quando devi sceglierne una!
Tutte le fotografie erano più che meritevoli di essere prese in considerazione, tutte capaci di suscitare emozioni; qualcuna forse più inerente al tema, altre forse un pò meno, ma che fare?
Alla fine ho provato ad immaginare ognuno di voi nella quotidianità della propria casa, con gli oggetti che magari usa giornalmente per lavoro, per hobby o semplicemente per abitudine.
Sono convinta che ognuno abbia pensato a qualcosa che vede da sempre, ma per un momento ... l'abbia visto con un occhio diverso, e non mi riferisco solo a quello fotografico.
Premetto che la mia scelta non è soltanto emozionale, e meno che mai vuole essere un giudizio tecnico (ho veramente ancora troppo da imparare per p…

Il gioco, dicembre 2017, il tema, le foto

Immagine
Tema di Dicembre di Mariolina Cerati " Appunti Quotidiani"
"Le fotografie possono raggiungere l'eternità attraverso il momento", Henri Cartier-Bresson
In un mondo dove tutti vogliamo e corriamo
Cosa?
Denaro, tecnologie, notorietà ...?
Rallentiamo: sgomberiamo la mente e guardiamoci intorno
Luci, composizioni, piccoli dettagli e piccole cose, tutto ciò e la parte di vita apparentemente insignificante per rendere il momento eterno e fare grandi Fotografie ...
Buon lavoro … e W la Fotografia!
"Le grandi cose non vengono fatte per impulso, ma da una serie di piccole cose messe insieme". Vincent Van Gogh
La fotografia: presenta tra le altre cose una riproduzione di un dipinto di Vincent Van Gogh, "Natura morta con zoccoli" del 1885

Le foto sono pubblicate qui

- -
Grazie Mariolina per il tuo "metterti in gioco" e buon lavoro!
Ricordiamo l’invio degli scatti tramite mail a:  unitrefotolab (at) gmail (dot) com
L'idea Il regolamento

Novembre, "Paesaggio di luce e materia" classifica, giudizio tecnico e popolare

Immagine
di Stefano Del Din
Sinceramente ho avuto qualche difficoltà a scegliere solo un vincitore e 3 menzioni perchè in ogni foto ho visto un'interessante e particolare interpretazione del tema proposto. Ho affrontato l'ardua selezione delle foto vincitrici non solo in base all'interpretazione personale del tema ma anche in base alle sensazioni provate osservando i "momenti" fotografati, tutti diversi tra loro, ognuno con le proprie caratteristiche. Ci sarebbe da discutere mezz'ora su ogni foto ma il regolamento e' ferreo e quindi queste sono, per me, le foto vincitrici di novembre

Giudizio tecnico, la migliore foto: Marco Frecci Marco Frecci con "50 sfumature di luce"
Non c'era modo migliore per interpretare il tema, bellissimo il senso di profondità dato dalle sfumature create dalla luce e dalla nebbia. Bellissimo effetto di piani prospettici! Molto bello il contrasto tra i colori freddi dei profili e il colore caldo del sole al tramonto/alba. Sen…

Comunicazione

Rendere straordinario ciò che ci sembra ordinario, dare valore e importanza alle cose che solitamente non consideriamo, guardare non solo con gli occhi per poi tradurre con la macchina fotografica consapevoli del risultato. Questo è fotografare!

Giovedì 23 Novembre p.v.  2 PASSI 4 FOTO

Usciamo con i partecipanti del primo modulo a scattare fotografie nessuna destinazione, ritrovo ore 9,30 aula delle lezioni rientro ore 11.

Invitiamo chiunque volesse partecipare di comunicare la propria adesione usando i commenti di questo post.

Elena Gariglio

Il gioco, novembre 2017, il tema, le foto

Immagine
Il tema di novembre di Stefano Del Din “Paesaggio di luce e materia”

La paesaggistica e' probabilmente il genere che avvicina la maggior parte di appassionati alla fotografia, forse per la sua immediatezza e grazie al soggetto, ovvero il paesaggio stesso, che e' li', immobile in attesa di essere fotografato. All'apparenza può sembrare un genere di fotografia banale, ma secondo me richiede un occhio attento, il tempismo corretto e una dose di fortuna per riuscire a catturare l'essenza del momento. Momento che può trasmettere all'osservatore un senso di pace, libertà, maestosità, inquietudine, tristezza, la spettacolarità della natura, la singolarità di un evento atmosferico ... o anche solo un bel ricordo. In tutto questo la luce gioca il ruolo più importante, e in base alle sue caratteristiche, all'ora o alla stagione il paesaggio può assumere significati contrastanti. La luce varia con il variare della sua angolazione, intensità, colore e trasforma ciò che…

Ottobre, "elogio dell'Autunno" classifica, giudizio tecnico e popolare

Immagine
A seguito del tema proposto da Elena Gariglio per il mese di ottobre "elogio dell'Autunno" sono state presentate 26 foto.
Queste le valutazioni espresse da Elena.

Giudizio tecnico, la migliore foto: Carlo Rinaldi Tutte le fotografie partecipanti meritano una lettura approfondita. In generale penso che la vostra sia stata un'ottima ricerca e la scelta sarà determinata esclusivamente da una mia personale interpretazione.
Potrei perdermi e scrivere per ognuno di voi i miei significati ho guardato e riguardato le vostre opere trovando ogni volta nuovi spunti trovando un autunno esplorato da menti, cuori e occhi completamente differenti che belle foto ci avete regalato!
La mia chiave di lettura? Estetica descrittiva di un pensiero che passa attraverso la macchina fotografica. Protagonista principale di una realtà virtuale proprietaria di personalità propria.

Il vincitore: Carlo Rinaldi, "Le foglie colorano la terra"
Fotografia metafisica essa va oltre a ciò che…

Parlando di fotografia

Immagine
Lezione di sguardo
Assorbi lo spazio, il suolo, il cielo e la luce, le pareti, i volti e i gesti.  Fermati in mezzo alle piazze o ai vicoli, sulle rive dei fiumi o davanti al mare, abbraccia con lo sguardo ogni angolo, ogni ombra, ogni colore.  Nessun particolare deve sfuggirti.  Integra il mondo nella tua memoria.  Immagina.  Non dimenticarlo mai: lo sguardo di un fotografo inizia nel suo cuore, si estende al di là della pelle e finisce ai bordi dell’infinito. da "la valigia di VanGogh"

Il gioco, ottobre 2017, il tema, le foto

Immagine
Il tema di Ottobre di Elena Gariglio, "elogio dell'Autunno"

In qualsiasi forma,
Inizia esuberante, vistoso a volte addirittura kitsch per poi preparare gli ultimi suoi respiri con colori tenui, deboli, discreti della terra che si addormenta.

Pittura la "Fotografia" con l'apparente banale ovvietà che compone la bellezza o la bruttezza di un pensiero.
Senza le parole lasciando lo spazio dell'interpretazione a chi guarda.

Aspetto con impazienza le vostre pubblicazioni per condividere con voi i vostri pensieri meravigliosi.
Grazie e come sempre W la fotografia
" Pittura la tua Foto " e partecipa.
Elena Gariglio
- -

Le foto sono pubblicate qui


Settembre, “Scoperte ... Rinascite” classifica, giudizio tecnico e popolare

Immagine
Eccoci qui a valutare le foto presentate per il tema di settembre proposto da Erica Lazzarini "Scoperte ... Rinascite". Sono state presentate 16 foto, queste le valutazioni espresse.
Giudizio tecnico, la migliore foto: Alberto Verdoia Ecco il pensiero di Erica Lazzarini "Innanzi tutto grazie per il tempo che avete speso nel pensare come interpretare il tema che avevo proposto per il mese di settembre. Forse non era semplice ma nelle vostre immagini ho letto un racconto personale e forse questa è la cosa che più mi ha emozionato. Grazie quindi per aver condiviso con tutti i vostri racconti detto ciò qualcuno deve vincere, questo prevede il gioco, il mio responso è: vincitore Alberto Verdoia
non voglio raccontare le emozioni che mi ha suscitato la foto.
E' quella che ha raccontato meglio il sentimento che ho provavo quando ho proposto "scoperte ... rinascite"

Giudizio tecnico, le menzioni Anche per la menzioni troverete una sorta di motivazione, sono sensazi…

Un'estate diversa

Immagine
Questa per me è stata un'estate differente dalle altre non sto a spiegarne i motivi, vi assicuro però che non ho mai smesso di pensare alla mia amica Fotografia e a tutti voi che, o sul blog o sulla pagina di FB seguite i nostri movimenti.  Diffondere ciò che a noi piace aiuta a distogliere i pensieri dalla routine della vita troppo movimentata e piena di imprevisti o previsti poco graditi. Disabituarci a credere che solo a noi possano succedere eventi spiacevoli o, talmente difficili che viene da pensare di non potercela fare ma tutto sommato il tempo trascorre e si porta via tanto, sempre lasciando tanto ma "diverso".

La pagina del Laboratorio ha continuato ad essere attiva grazie alle mie due collaboratrici Barbara ed Erica che con costanza hanno proseguito a pubblicare.

Il concorso prosegue, questo mese con un tema molto interessante e, sarebbe bello da parte vostra aderire mandando la fotografia, per noi questo è motivo di grande soddisfazione e significherebbe  che…

Agosto, “Abbassando lo sguardo” classifica, giudizio tecnico e popolare

Immagine
Per il mese di agosto il tema era "Abbassando lo sguardo" proposto da Barbara Berghi.
Sono state presentate 18 foto. Ecco le valutazioni espresse.

Giudizio tecnico, la migliore foto: Marco Frecci Le valutazioni di Barbara Berghi "Sono arrivata alla fine di questa bella avventura, non è stato facile guardare le fotografie da un'angolazione diversa, giudicare e non essere giudicata, inizio ringraziando tutti coloro che hanno partecipato, mi avete riempito gli occhi ed il cuore, è stata una bella emozione vedere il mio pensiero tramite i vostri occhi.

Il mio tema voleva essere, come già scritto, un modo diverso di osservare il nostro quotidiano, spesso tralasciato dai troppi pensieri. Il mio scegliere non parte da una base tecnica, in quanto non abbastanza competente, ma semplicemente da chi è riuscito a descrivere con l’immagine il mio tema. Ammiro il vostro lavoro e pensare che ognuno di voi abbia speso del tempo per me ... bhè non posso che esserne felice.

Detto ciò …

Il gioco, settembre 2017, il tema, le foto

Immagine
Arriva settembre con una nuova stagione piena di caldi colori e anche il nuovo tema proposto da Erica Lazzarini dal titolo "Scoperte ... Rinascite"

"Nelle nostre vite per nostra volontà o per cause che non possiamo gestire accadono eventi che le cambiano, dandogli direzioni differenti da quello che avremmo voluto e da quello che avremmo immaginato.
A volte le nuove direzioni ci fanno scoprire cose sulle nostre capacità o sul mondo che ci circonda, la natura stessa da dimostrazione di potersi o meno adattare a delle nuove condizioni.
Vorrei proporvi di documentare con uno scatto una rinascita, un cambiamento che vi ha colpito nel vostro percorso.
Vi propongo un doppio autoritratto (con effetto di cappello) dell'artista surrealista Dora Maar che a me è piaciuto molto. Divertitevi!"
- Erica Lazzarini


Ricordiamo di inviare la vostra immagine preferibilmente alla mail “unitrefotolab @ gmail.com” in alternativa sul Messenger della pagina di Facebook

E come sempre...W…

Luglio, “La natura rispecchia l'uomo” classifica, giudizio tecnico e popolare

Immagine
A seguito del tema proposto da Luca Favetto per il mese di Luglio "La natura rispecchia l'uomo" ecco le sue valutazioni e il giudizio tecnico.

Giudizio tecnico, la migliore foto: Alex Minetto La fotografia scelta è: "Indisciplina" di Alex Minetto Nell'immaginario comune la spiga è eretta, quelle fotografate da Alex sono piegate o girate quasi come se si ribellassero alla loro natura.
Buona la scelta del bianco nero ottimamente realizzato.

Giudizio tecnico, le menzioni "4 chiacchiere per strada" di Raffaella Coassolo
Scena di mercato o di piazza dove si ciancia e si spettegola.
Tecnicamente imperfetta ma emotivamente coinvolgente


"Volti di pietra" di Massimo Orbecchi
Senza necessità di porre un titolo il richiamo al tema è immediato. La sfida è trovare più volti possibili.


"Les danseurs" di Barbara Berghi Non tanto ballerini francesi ma contadini al lavoro, questo è ciò che vedo io.

- - Grazie a tutti i partecipanti che come ogni…

Il gioco, agosto 2017, il tema, le foto

Immagine
Anche questo mese arriva il nuovo tema proposto da Barbara Berghi
“ABBASSANDO LO SGUARDO”

Un modo diverso di osservare, troppo distratti per soffermarsi su, apparentemente piccole cose, che sono la nostra realtà, la nostra verità, la conoscenza del susseguirsi del tempo che costruisce le nostre ore, giorni, mesi ed anni.

Lasciamo cadere il nostro sguardo sulla strada che percorriamo tutti i giorni e alziamo il nostro pensiero, vedrete che avrete delle sorprese. La vita costruita di niente diventa grande!

L’immagine che accompagna il mio tema intitolata "presenzassenza" è di un fotografo che amo molto F. Fontana.


Detto ciò lascio spazio ai vostri occhi ... sbizzarritevi e regalatevi gioia con uno scatto.

Ricordo di inviare la vostra immagine preferibilmente alla mail “unitrefotolab @ gmail.com” in alternativa sul Messenger della pagina.

E come sempre ... W LA FOTOGRAFIA!!!

- - -
L'Idea del gioco
Il Regolamento del gioco

Giugno, "Chi ha paura del buio?" classifica, giudizio tecnico e popolare

Immagine
Per il tema di giugno "Chi ha paura del buio?" proposto da Luca Perlino sono state presentate 18 fotografie, che potete vedere a questo link.
Secondo il giudizio di Luca il tema è stato sviluppato dalla maggior parte dei partecipanti proponendo foto buie e scure, sarebbe stato opportuno sviluppare il concetto del titolo "La paura del buio" non solo con lo scuro ma anche con fotografie chiare che sapessero esprimere i concetti della paura e del buio.

Giudizio tecnico, la migliore foto: Barbara Berghi Luca Perlino ha scelto come migliore foto quella di Barbara Berghi "Un giorno la paura bussò alla porta"
Fotografia ben realizzata, forse l'unica a trasmettere l'idea di inquietudine rimarcando il concetto del titolo la parte inquietante della foto, quella rappresentata dalla figura umana, è l'unica buia dell'immagine, mentre per il resto il bianco la fa da padrone.

Questa foto sarà pubblicata come immagine di copertina della pagina Facebook del…